Home MATCH REVIEW Match Review: il resoconto della Week 6 di MLS

Match Review: il resoconto della Week 6 di MLS

di Nicolò Grosso
Logo MLS Magazine ITalia | MLS Magazine Italia

Nel fine settimana appena terminato è andata in scena la Week 6 di MLS, turno che, come al solito, oltre ad aver estasiato gli spettatori con il suo spettacolo, ha anche fornito diverse indicazioni importanti per analizzare l’andamento del campionato.

MLS Match Review: il riassunto della Week 6

Logo MLS Magazine ITalia | MLS Magazine Italia

Innanzitutto, questa giornata ha fatto capire che FC Cincinnati è vivo e, nonostante le difficoltà, continua a lottare per non perdere la scia delle squadre in lotta per i playoff, come dimostra la vittoria in rimonta contro Montreal per 1-2.

Proprio una delle compagini che sta cercando di entrare nella zona playoff è l’altra squadra dell’Ohio, ovvero i Columbus Crew, anch’essi vincitori in rimonta – e con lo stesso risultato – contro NYCFC, grazie a due punizioni battute in maniera impeccabile, nei minuti finali, da Zelarayan che, con le prolungate assenze di Lodeiro, Pozuelo e Vela, è rimasto uno dei pochi numeri dieci della MLS ad esprimersi ai livelli – altissimi – delle stagioni passate.

Un altro di questi è Jamiro Monteiro che, a suon di assist per il suo compagno Przybylko, nelle ultime giornate ha trascinato i suoi Philadelphia Union in terza posizione a Est, dopo una partenza così così.

La scorsa notte gli Union hanno regolato con uno 0-1 i D.C. United, che rimangono nelle zone basse della classifica della loro conference, così come Chicago Fire (vincitori per 1-0 contro Miami), Toronto e NY Red Bulls.

I canadesi hanno perso 1-0 sul campo di Orlando City, che si mantiene col fiato sul collo dei New England Revolution, che hanno superato 3-1 proprio i Red Bulls con i gol di Bou, Buchanan e Buksa e l’ennesima prestazione maiuscola di Gil, altro fantasista in grandissima forma, così come Valeri.

Il numero otto dei Portland Timbers ha trasformato il rigore che ha chiuso sul 3-0, dopo la doppietta di Mora, la sfida contro L.A. Galaxy, in dieci dal 44′.

Decisamente meglio è andato ai cugini dei Galaxy: LAFC, infatti, ha battuto 2-1 i Colorado Rapids, grazie a un Diego Rossi in grande spolvero e autore di entrambe le reti.

Black&Golds sono stati l’unica formazione Californiana vincente, visto che anche i San José Earthquakes, come i Galaxy, hanno subito tre gol – segnandone uno, con Chofis Lopez – da Sporting Kansas City.

SKC, vincendo, ha fatto un bel salto in avanti nella classifica della Western Conference, così come gli Houston Dynamo, che hanno sconfitto per 2-1 i Vancouver Whitecaps, i quali, dopo un’ottima partenza, adesso stanno vivendo una fase di leggera flessione.

FC Dallas, invece, è in difficoltà da inizio stagione. I texani, per ora, hanno ottenuto soltanto una vittoria, e domenica si sono fatti sfuggire i tre punti quasi allo scadere, facendosi recuperare da Real Salt Lake sul 2-2 dopo essere passati in vantaggio soltanto pochi minuti prima.

Successo che è sfuggito nei momenti finali anche ai Seattle Sounders, che però rimangono imbattuti con l’1-1 contro Atlanta United, che ha dimostrato carattere rimanendo per diverso tempo in partita nonostante le assenze di alcuni uomini e riuscendo a strappare un punto prezioso grazie a un penalty trasformato da Josef Martinez.

Nell’ultima gara del weekend, infine, Nashville, anch’essa imbattuta e con la seconda miglior difesa del campionato (quattro gol subiti in sei partite, peggio solo proprio dei Sounders, che ne hanno preso uno in meno) dopo la vittoria per 1-0 contro Austin.

Logo MLS Magazine Italia

Dopo questa Week 6, il prossimo turno prenderà il via sabato 29 maggio alle 19:00, e sarà l’ultima giornata prima della sosta di circa un mese per gli impegni delle nazionali nordamericane per la fase finale della Concacaf Nations League.

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x