Home MATCH REVIEW La Week 3 di MLS in breve

La Week 3 di MLS in breve

Match review: il riassunto della Week 3 di MLS

di Nicolò

Nel corso dell’ultimo weekend si è giocata la terza giornata della MLS 2023: ecco, in breve, come è andata questa Week 3.

Match review: come è andata la Week 3 di MLS

Il protagonista principale di questa giornata, nonché vincitore del premio di miglior giocatore della settimana, è stato Caleb Wiley, esterno sinistro classe 2004 che, con due gol e un assist nello 0-3 di Atlanta United in casa di una Charlotte allo sbando, ha già fatto capire di poter essere il nuovo astro nascente del calcio a stelle e strisce.

Sabato sera, subito dopo Charlotte-Atlanta, è stata la volta di Vancouver Whitecaps-Dallas, terminata 1-1, con la squadra di Vanni Sartini che, pur rimanendo a quota zero vittorie stagionali, ha strappato un buon pareggio grazie a un goffo autogol di Arriola che ha vanificato la rete iniziale di Ibeagha, per Dallas.

Con lo stesso punteggio si sono concluse DC United-Orlando City, Toronto-Columbus Crew e Minnesota United-New York Red Bulls. Nella prima sfida, i padroni di casa hanno fatto di più, ma hanno rischiato di perdere, a causa del primo gol da professionista siglato da Duncan McGuire (preso da Orlando al draft di quest’anno) e della solita grande prestazione di Pedro Gallese, autore soprattutto di un miracolo su Benteke, a metà primo tempo: solo all’80’, con Durkin, DCU è riuscita ad acciuffare il pareggio.

Per quanto riguarda il secondo match, c’è da segnalare il bellissimo gol di Medranda,  che quando segna non lo fa mai in maniera banale: questa volta lo ha fatto con un pallonetto, sorprendendo un portiere esperto come Johnson e rispondendo dalla rete di Kerr, per il definitivo pareggio.

La terza partita terminata 1-1, invece, ha visto il primo gol stagionale dei Red Bulls, con il difensore Reyes, che a inizio ripresa ha risposti all’iniziale vantaggio dei Loons firmato da Hlongwane, uno degli attaccanti da seguire con maggiore interesse in questo 2023.

Ancora una volta a secco, invece, è rimasto l’attacco di Sporting Kansas City: lo 0-0 contro gli LA Galaxy fa partire inevitabilmente un campanello d’allarme in casa SKC, che ha disperatamente bisogno di ritrovare i gol di Agada e Russell – che l’avevano trascinata nella seconda parte del 2022 – e quelli di Salloi – che ne era stato il principale finalizzatore nel 2021.

Stesso discorso per i Colorado Rapids, ai quali, però, è andata ancora peggio: la sconfitta per 1-0 rimediata in casa dei San José Earthquakes li lascia a un solo punto in classifica (ottenuto, peraltro, proprio contro SKC).

Al contrario, continua a viaggiare a gonfie vele St.Louis City, che, vincendo 1-2 in casa dei Portland Timbers, si conferma la più grande sorpresa di questo inizio di 2023.

Al contrario, estremamente deludente è stato l’avvio di Montreal, sconfitto ancora – per 2-0 -, contro Nashville.

LAFC, invece, è partita alla grande, dopo la vittoria della MLS Cup dello scorso anno, confermandosi la favorita numero uno anche per questa stagione: dopo il successo, non senza sofferenza, contro Portland, nella Week 2, questa volta è arrivata una larghissima vittoria per 4-0 contro un buon avversario come i New England Revolutions, rei però di aver commesso troppe distrazioni che alla fine sono risultate decisive nell’economia del match.

Battuta d’arresto, invece, per Seattle Sounders e Inter Miami, che erano le altre due squadre ancora a punteggio pieno: entrambe sono state sconfitte per 1-0, rispettivamente da Cincinnati e New York City FC, che sembrano potersi confermare fra le squadre di Eastern Conference che ambiscono ad un posto nei playoff.

Dopo la sconfitta patita proprio contro nella Week 2, si sono ripresi i Philadelphia Union, che seppur di misura (1-0), hanno battuto i Chicago Fire, nella Week 3, prima di superare il primo turno di Concacaf Champions League vincendo 4-0 contro l’Alianza San Salvador.

Non è riuscita invece a Austin l’impresa di ribaltare la pesante sconfitta dell’andata contro gli haitiani del Violette. Il successo per 2-0 nella gara di ritorno, comunque, nonostante l’eliminazione della coppa, ha fornito qualche segnale incoraggiante, per i neroverdi, che avevano già dato qualche segnale di ripresa nel corso della sfida di campionato di domenica scorsa, quando avevano vinto 1-2 contro Real Salt Lake.

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA MLS 2023

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x