Home MATCH REVIEW Concacaf Champions League: in finale ci sarà una squadra di MLS

Concacaf Champions League: in finale ci sarà una squadra di MLS

Con LAFC e Philadelphia Union che si affronteranno in semifinale, è certa la presenza di una squadra di MLS in finale di Concacaf Champions League

di Nicolò
Logo MLS Magazine Italia

Nel corso dell’ultima notte si sono giocati i primi tre quarti di finale di ritorno della Concacaf Champions League, che vedevano impegnate tre squadre di MLS alla ricerca di un posto in semifinale.

L’unica sfida che non vedeva alcuna squadra di MLS in campo era quella fra gli haitiani del Violette (giustizieri di Austin al primo turno) e i messicani del León, che avevano già ipotecato il passaggio del turno vincendo 5-0 all’andata: la sconfitta per 2-1, infatti, ha comunque consegnato loro il pass per le semifinali.

Anche Los Angeles FC aveva già messo in cassaforte il passaggio del turno vincendo 3-0 all’andata contro i Vancouver Whitecaps. I Black&Golds, però, non si sono risparmiati nemmeno al ritorno, andando a vincere con lo stesso punteggio anche in trasferta, grazie alla doppietta di Vela e al gol di Cifuentes, favoriti da una prestazione sottotono degli avversari, che forse avevano già gettato la spugna pensando al prossimo match di campionato in casa di Austin.

L’unica sfida davvero in bilico era quella tra Atlas (che nel turno precedente aveva fatto fuori Orlando City) e Philadelphia Union, che all’andata era terminata 1-0 per gli americani. Il ritorno si preannunciava incandescente ed equilibrato, e infatti così è stato: in una gara giocata ad alti livelli, i messicani si sono portati due volte in vantaggio (prima in apertura di match, poi nel recupero del primo tempo), ma entrambe le volte sono stati ripresi da un incontenibile Julian Carranza, che ha così permesso agli Union di completare la loro impresa, battendo una squadra più quotata di loro, sulla carta.

Adesso, LAFC e Philadelphia Union si incroceranno in semifinale (andata il 25 aprile a Philadelphia, ritorno in una data compresa tra il 2 e il 4 maggio al Banc of California Stadium di Los Angeles): per il secondo anno consecutivo (dopo che lo scorso anno Seattle vinse la coppa), dunque, a testimoniare la grande crescita della MLS negli ultimi anni, ci sarà una squadra americana in finale di Concacaf Champions League.

La vincente della sfida tra i due club statunitensi affronterà in finale una tra León e – probabilmente – Tigres (favoriti nei quarti di ritorno contro il Motagua, dopo aver vinto 0-1 in Honduras).

5 1 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x