Home Calciomercato 5 giocatori in scadenza che potrebbero (davvero) trasferirsi in MLS

5 giocatori in scadenza che potrebbero (davvero) trasferirsi in MLS

5 "big" realche a luglio saranno svincolati e potrebbero realisticamente sbarcare in MLS

di Nicolò Grosso
calciomercato MLS

La prima sessione di calciomercato della stagione 2022 di MLS si è conclusa soltanto da pochi giorni (4 maggio), ma quella estiva è già alle porte: infatti, sebbene, ufficialmente, inizierà soltanto a luglio, le trattative cominceranno senz’altro molto prima.

Si prevede un’estate di calciomercato scoppiettante come al solito, in Europa – dove è già arrivata la clamorosa notizia del passaggio di Erling Haaland al Manchester City – come in MLS. Protagonisti di questa sessione di trattative saranno naturalmente, come sempre accade, i free agents, i giocatori senza squadra, che dal 1° luglio saranno molti. Ci saranno anche diversi nomi grossi: da Kylian Mbappé a Franck Kessié, passando per Paul Pogba e Paulo Dybala, infatti, sono numerosi i big in scadenza di contratto con le rispettive squadre.

Naturalmente, è praticamente impossibile che giocatori top mondiali come quelli citati si trasferiscano in MLS a questo punto delle loro carriere. Ci sono anche però diversi ottimi giocatori che a luglio saranno svincolati e che, per vari motivi, potrebbero realisticamente sbarcare nel campionato statunitense e canadese.

Calciomercato: 5 futuri svincolati che potrebbero andare in MLS

calciomercato MLS | MLS Magazine Italia1) Domenico Criscito

Uno dei nomi più caldi del calciomercato MLS, al momento, è quello di Domenico Criscito. Il difensore napoletano, infatti, da diversi mesi viene accostato a Toronto FC, con cui aveva praticamente già firmato un ricco contratto in inverno, prima di cambiare idea per continuare a guidare il Genoa nella lotta per non retrocedere. Una volta terminato il campionato di Serie A, però, non ci sarebbero più motivi per ritardare ancora la conclusione di questa telenovela: anche se nelle ultime settimane TFC ha sondato il terreno per Giorgio Chiellini (che non abbiamo preso in considerazione per quest’articolo perché ha un contratto con la Juventus fino al 2023), Criscito è ancora il favorito per raggiungere Lorenzo Insigne in Ontario.

2) Andrea Belotti

Anche il Gallo Belotti, nei mesi scorsi, era stato accostato con insistenza a Toronto, ma anche in questo caso non se n’è fatto più nulla. Fra meno di due mesi, però, il centravanti della nazionale italiana sarà svincolato, e i Reds, a meno che non lo utilizzino per Criscito, hanno uno slot DP libero. Certo, Jesus Jimenez sta facendo benissimo da attaccante titolare di TFC, ma i canadesi, vogliono fare le cose in grande, e pertanto, se avranno l’occasione, non è detto che non cerchino di accaparrarsi anche l’attuale capitano del Torino, il quale, comunque, potrebbe interessare anche a molte altre squadre di MLS.

3) Luis Suarez

Luis Suarez è da tempo nel mirino di Beckham, che lo ha individuato come terminale offensivo ideale per Inter Miami, che però ha tutti gli slot DP occupati. Questo problema, però, potrebbe essere risolto facendo fuori Gonzalo Higuain, tramite cessione o risoluzione consensuale del contratto (mentre pare eccessivamente costosa l’opzione buyout). L’argentino, infatti, sta vivendo una stagione da incubo e sembra finito un po’ ai margini del progetto rosanero, scavalcato dal giovane Leonardo Campana nelle gerarchie di coach Neville. Fuori un campione, dentro un altro? Praticamente tutto è possibile, quando c’è di mezzo lo Spice Boy, che potrebbe anche essere attratto dall’amicizia che lega l’attuale attaccante dell’Atletico Madrid a Leo Messi, che potrebbe aprire a scenari da sogno per Inter Miami e la MLS.

4) Cristian Pavón

Cristian Pavón ha vissuto il periodo migliore della sua carriera – dal punto di vista della produzione offensiva, in termini di gol e assist – in MLS, con la maglia dei Los Angeles Galaxy, dove ha giocato una stagione e mezza in prestito dal Boca Juniors, tra l’estate 2019 e la fine del 2020. Tornato in Argentina, poi, ha disputato due stagioni abbastanza buone, ma comunque leggermente al di sotto delle aspettative. A 26 anni, l’ala argentina non è ancora riuscita a esplodere completamente, e rischia seriamente di rimanere un talento incompiuto: dal momento che è in scadenza di contratto, una soluzione per rilanciare la sua carriera potrebbe essere ripartire dai Galaxy. Questi, a dire il vero, al momento, non hanno alcuno slot DP libero. Uno, però, è occupato da Kevin Cabral, che sta rendendo ampiamente al di sotto delle aspettative e, per questo motivo, potrebbe essere ceduto per fare spazio a un giocatore più incisivo: Pavón, per esempio.

5) John Antony Brooks

John Anthony Brooks è uno dei tanti calciatori americani che giocano in Europa. Il 30 giugno, però, il suo contratto col Wolfsburg, di cui è capitano, volgerà al termine, e le parti hanno già da tempo fatto sapere che non verrà rinnovato. Probabilmente, un difensore con le sue qualità e con la sua esperienza potrebbe facilmente trovare un’altra squadra in uno dei top 5 campionati europei. Brooks, però, ultimamente, è uscito dal giro della nazionale e, dal momento che il c.t. Berhalter ha sempre dimostrato tenere in grande considerazione i difensori centrali della MLS (Robinson, Zimmerman, Long…), potrebbe essere spinto ad attraversare l’Oceano.

Logo MLS Magazine ItaliaVedremo davvero tutti questi 5 calciatori in MLS, dalla prossima estate? Molto difficile, ma possibile. Almeno qualcuno, poi, molto probabilmente sì. Quel che è certo, in ogni caso, è  che anche la prossima sessione di calciomercato MLS sarà estremamente scoppiettante.

 

 

5 1 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x