Home PLAYERS WRIGHT PHILLIPS: IL SUO PASSATO E I 70 GOL IN MLS.

WRIGHT PHILLIPS: IL SUO PASSATO E I 70 GOL IN MLS.

di Redazione MLS Magazine
Wrght Philips per MLS Magazine Italia

Ora parleremo di un grande calciatore, uno di quelli che ha scritto la storia dei NY Redbulls, Bradley Wright-Phillips. L’ attaccante classe 85′ è nato e cresciuto nelle giovanili del Manchester City, squadra con la quale esordì anche tra i professionisti a soli 19 anni. Dopo soli due anni, l’attaccante inglese sarà acquistato dal Southampton, dove vi rimarrà per ben tre anni riuscendo a siglare solo 22 reti in 111 gare giocate. Nel 2009 firma con il Plymouth e poco dopo, nel 2011, passerà al Charlton Athletic. Da sottolineare la promozione ottenuta con il Charlton e i suoi 22 gol messi a segno in 42 gare. Il miglior risultato in termini di gol in Europa.
Finalmente nel 2013 arriva in America, dove sarà acquistato dai NY Red Bulls. Dopo un 2013 un po’ sotto tono con soltanto 2 reti in appena 9 gare giocate, il 2014 si rivela essere l’anno della santificazione per Bradley. Capocannoniere con 27 reti e titolo di MLS Best XI. Un grande traguardo per lui, che si ripeterà due anni dopo, nel 2016.

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x