Home MATCH REVIEW Cosa è successo nella Week 16 di MLS

Cosa è successo nella Week 16 di MLS

MLS Match Review: il riassunto della 16a giornata

di Nicolò
Logo MLS Magazine ITalia | MLS Magazine Italia

Nel fine settimana appena terminato, è andata in scenda la Week 16 di MLS, la sedicesima giornata del più importante campionato calcistico degli Stati Uniti e del Canada.

Come al solito, il weekend di soccer ha offerto molte emozioni e grande spettacolo, e ha fornito riscontri importanti per quanto riguarda l’andamento e il possibile sviluppo della stagione.

Ecco come è andata la Week 16 di MLS, durante la quale sono scese in campo tutte le squadre, ad eccezione di San José Earthquakes e LA Galaxy, il cui incontro è stato rinviato a settembre.

Match Recap: cosa è successo nella Week 16 di MLS

Tutti i gol della Week 16 di MLS

Il match più atteso era sicuramente quello fra Philadelphia e New York City, che metteva in palio il primo posto provvisorio nella classifica di Eastern Conference. Al termine di 90 minuti combattuti, specialmente nel finale incandescente, il successo è andato ai padroni di casa, che si sono imposti col punteggio di 2-1, e hanno così scavalcato in classifica i campioni in carica della MLS Cup.

Per quanto riguarda la corsa al Supporters’ Shield, però, in classifica generale gli Union rimangono a 4 punti di distanza da LAFC (29 punti contro 33) che, in attesa di Bale e Chiellini, sta dominando il campionato, essendo diventata, con la vittoria per 2-0 contro i New York Red Bulls, la prima squadra ad aver raggiunto il traguardo delle 10 vittorie stagionali.

Con questo successo, i Black&Golds hanno anche messo a distanza di sicurezza le più immediate inseguitrici, che non sono invece riuscite a fare bottino pieno di punti in questa giornata. Real Salt Lake, infatti, è stata fermata sullo 0-0 dai Columbus Crew, i quali, avendo uno dei peggiori attacchi della lega (18 gol segnati in 15 partite), attendono disperatamente il nuovo attaccante DP Cucho Hernandez. Austin e Dallas, invece, hanno pareggiato 2-2 in un derby texano spettacolare come al solito, che ha visto prima gli ospiti portarsi sul doppio vantaggio, e poi i padroni di casa compiere una rimonta emozionante negli ultimi 20 minuti.

Ancora più al cardiopalma è stato il finale della sfida del Lockhart Stadium, che ha visto il giovane talento Indiana Vassilev, in prestito dall’Aston Villa, siglare una doppietta in meno di 4 minuti, tra l’87’ e il 90′, regalando così il successo per 2-1 a Inter Miami contro Minnesota, che già pregustava la vittoria, dopo la rete di Amarilla.

I rosanero della Florida rimangono così agganciati al treno della lotta playoff, mantenendo a distanza ristretta (soltanto 2 punti) FC Cincinnati, che questo fine settimana ha saputo sfruttare le numerose assenze in casa Orlando City per ottenere tre punti contro una squadra sulla carta più forte.

Con questa sconfitta, i Lions si sono visti scavalcare da Montreal in classifica: battendo 2-1 Charlotte – che continua a vivere di alti e bassi, mantenendo comunque una buona posizione – i canadesi hanno compiuto in avanti, superando anche i Red Bulls, e portandosi al terzo posto della Eastern Conference.

Sempre a Est, in coda, ci son invece sempre Chicago Fire e DC United. I primi, dopo una partenza sorprendentemente positiva, stanno ora vivendo, da diverso tempo, un momento di grave crisi, che questo weekend li ha visti perdere 2-0 in casa degli Houston Dynamo, i quali rimangono ai margini della zona playoff, a Ovest. I secondi, invece, stanno arrancando da inizio stagione, eccezion fatta per qualche sporadico exploit determinato da prestazioni dominanti di Taxi Fountas, il cui gol, però, questa volta, non è bastato a evitare ai suoi la sconfitta interna per 1-3 contro Nashville, trascinata da un Mukhtar in splendida forma, autore di una doppietta.

Vincendo per 2-1 contro Atlanta, invece, si è schiodata dal fondo della classifica Toronto FC, che finalmente sembra essere entrata in forma, proprio quando dal mercato stanno per arrivare Criscito e Insigne, che potranno dare ai canadesi una grande mano nella rincorsa alla zona playoff.

A Ovest, invece, sono entrati in forma già da un po’ di giornate i Seattle Sounders, che questa giornata si sono sbarazzati con un netto 3-0 di Sporting Kansas City, in una sfida in cui hanno brillato particolarmente Jordan Morris e Cristian Roldan, due giocatori che metteranno sicuramente in difficoltà fino all’ultimo il c.t. del USMNT Berhalter, in ottica convocazioni per i Mondiali del prossimo autunno.

I Sounders, al momento, occupano l’ultima posizione valida per l’accesso alla postseason, con 23 punti, seguiti, a due lunghezze di distanza, dagli Houston Dynamo e dai Vancouver Whitecaps, che nelle ultime settimane hanno ritrovato la compattezza e la solidità che l’anno scorso ha permesso loro di disputare un’ottima seconda parte di stagione: lo 0-0 ottenuto contro i più quotati New England Revolution è il settimo risultato utile nelle ultime nove partite per i canadesi, che stanno provando a replicare quanto fatto nel 2021.

Alle loro spalle, staccati di altri due punti, ci sono Portland Timbers e Colorado Rapids, ora appaiate a quota 19, dopo il netto successo per 3-0 del team dell’Oregon nello scontro diretto. Sia Timbers che Rapids, in ogni caso, fino a questo punto, sono stati deludenti: staremo a vedere se, dopo questa partita, Portland troverà la fiducia necessaria per sbloccarsi, e se i Rapids avranno un moto d’orgoglio.

Il riassunto e il commento della giornata da parte degli esperti ufficiali della MLS

Così, dunque, è andato l’ultimo turno di MLS.

Cliccando sul link sottostante potrete vedere tutti gli highlights della giornata.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DELLA WEEK 16

Logo MLS Magazine ItaliaLa prossima giornata di MLS, invece, inizierà nella notte fra mercoledì e venerdì, e si concluderà in quella fra domenica e lunedì, con praticamente tutte le squadre impegnate in un doppio turno che prevede scintille, e sarà pertanto da seguire con attenzione su Dazn e su «MLS Magazine Italia».

 

 

 

5 1 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x