Home MLS WORLD Guida alla MLS 2021: LA Galaxy

Guida alla MLS 2021: LA Galaxy

di Nicolò Grosso
LA Galaxy | MLS Magazine Italia
Squadra: Los Angeles Galaxy
Conference: Western
Stelle: Jonathan Dos Santos (DP), Javier Chicharito Hernandez (DP), Samuel Grandsir
Obiettivo: playoff
Maglia:

Away

LA Galaxy: guida alla MLS 2021

Dopo un paio di ere di grandi successi nei primi 20 anni di MLS, negli ultimi 6 anni i LA Galaxy hanno vissuto un lungo periodo di declino a cui nemmeno un fuoriclasse come Zlatan Ibrahimovic è riuscito a porre rimedio.

Anche lo scorso anno, i californiani sono stati una delle principali delusioni del campionato, e alla fine si sono classificati soltanto decimi in Western Conference, restando fuori dai playoff.

Pertanto, nel 2021 l’obiettivo sarà necessariamente quello di qualificarsi per la off-season, ma non sarà affatto facile, perché in inverno i Galaxy hanno anche perso il loro giocatore migliore: Pavón.

Roster

LA Galaxy | MLS Magazine Italia

Un’altra perdita importante, i californiani l’hanno subita fra i pali. Quest’anno, infatti, non ci sarà più il veterano Bingham a difenderli, bensì uno fra Klinsmann e Jonathan Bond.

In difesa, al contrario, i cinque volte vincitori della MLS Cup si sono rinforzati notevolmente, prendendo Derrick Williams dal Blackburn Rovers, andando a completare il pacchetto dei centrali, che prevedeva già Daniel Steres e l’ex Palermo e Bologna Giancarlo Gonzalez.

Come terzino sinistro, poi, dai Portland Timbers è arrivato Villafaña, che ha preso il posto di un deludente Insua.

A destra, invece, la società ha scelto di puntare forte sul giovane Araujo, prendendo Fisher da D.C. United come sua riserva.

A centrocampo c’è stato un altro addio degno di nota: quello di Corona, volato a Houston, mentre sono rimasti Dos Santos e Lletget.

Venendo ai trequartisti, i californiani hanno riportato in MLS l’ex Toronto Victor Vazquez: si tratta di un acquisto ad effetto, che potrebbe contribuire a innalzare il livello tecnico della squadra. Su di lui, però, ci sono anche tanti punti interrogativi, visto che ha giocato soltanto 17 partite negli ultimi due anni e mezzo. Oltre allo spagnolo, poi, in quel ruolo i LA Galaxy possono contare anche sul veterano Kljestan e sul giovane e talentuoso Alvarez.

Come ala, al posto di Pavón è stato acquistato dal Monaco Samuel Grandsir, calciatore di comprovato talento, che proverà a non far rimpiangere l’argentino: obiettivo complicato da raggiungere.

Gli attaccanti, infine, saranno ancora il Chicharito Hernandez e Zubak, che l’anno scorso non hanno convinto per niente.

Come giocheranno i LA Galaxy

LA Galaxy | MLS Magazine Italia

La novità più grande dei LA Galaxy 2021, però, è sicuramente l’allenatore. Greg Vanney, infatti, è subentrato a Barros Schelotto, e proverà a ripetere quanto di buono fatto a Toronto negli ultimi anni.

Prevedere come il nuovo coach farà giocare la squadra è molto difficile. Il suo sogno sembra quello di riavere a disposizione Giovinco, per provare a formare, con Hernandez, una coppia d’attacco da sogno, come costituita dalla Formica Atomica e Jozy Altidore in Canada negli anni passati.

In quel caso, il modulo utilizzato dal tecnico sarebbe un 4-3-1-2.

Diversamente, è probabile che Vanney scelga il 4-2-3-1, utilizzato anche a Toronto nell’era post-Giovinco. In tal caso, davanti alla linea difensiva formata da Villafaña, Gonzalez, Williams e Araujo, giocherebbero Lletget e Dos Santos. Sulla trequarti, Vazquez sarebbe favorito su Kljestan, mentre Alvarez potrebbe essere adattato da ala sinistra, sulla fascia opposta rispetto a Grandsir, che dovrebbe essere il principale partner offensivo del Chicharito.

Cosa aspettarsi

Alla fine, nonostante i molti cambiamenti effettuati durante il calciomercato, i LA Galaxy non sembrano essersi rinforzati granché. La cessione di Pavón, anzi, se possibile, sembra averli addirittura indeboliti.

Per questo, a meno che Hernandez, Vazquez e Grandsir non riescano a costruire un’intesa tale da permettere loro di diventare un trio d’attacco eccezionale, sembra difficile che i californiani possano davvero lottare per i playoff.

Logo MLS Magazine Italia

Certo è che l’eventuale arrivo di Giovinco ribalterebbe completamente il giudizio, e sposterebbe gli equilibri dell’intero campionato. In tal caso, i LA Galaxy diventerebbero automaticamente una delle pretendenti alla MLS Cup.


> scarica la guida completa alla MLS 2021 <

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x