Home News Rapinoe non giocherà la Challange Cup

Rapinoe non giocherà la Challange Cup

di Riccardo Cerrone

Il campionato femminile negli USA, la NWSL, in questa stagione si giocherà in un formato totalmente inedito ribattezzato Challenge Cup, ma perde una delle sue stelle. Si tratta di Megan Rapinoe dell’OL Reing che non parteciperà al torneo per paura del Coronavirus. Lo ha rivelato il tecnico della squadra Farid Benstiti a Le Progres:

“È un peccato, comprendo le sue motivazioni, ma sono deluso e frustrato dal fatto che non parteciperà a questo torneo con noi. Megan è una calciatrice importante per il gruppo e avremmo potuto realizzare qualcosa di importante se fosse stata con noi. Ci mancherà molto”.

Rapinoe è la prima stella a dare forfait al torneo anche se potrebbe non essere l’unica visto che la partecipazione alla Challeng Cup non è obbligatoria.

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x