Home News MLS MAGAZINE ITALIA AWARDS 2021: ALLENATORE DELL’ANNO, BRUCE ARENA

MLS MAGAZINE ITALIA AWARDS 2021: ALLENATORE DELL’ANNO, BRUCE ARENA

Il nostro premio di miglior allenatore della regular season di MLS 2021 va al coach dei New England Revolution

di Nicolò Grosso

Allenatore dell’anno: Bruce Arena – Questa settimana, con il campionato di MLS fermo dopo il termine della regular season e in attesa dei playoff, che inizieranno il 20 novembre, noi di «MLS Magazine Italia» abbiamo deciso di istituire i nostri Awards del 2021: abbiamo stabilito cinque categorie di protagonisti della stagione regolare di MLS appena conclusa e, per ogni categoria, da oggi a domenica, ogni sera, eleggeremo quello che, secondo noi, ha disputato l’annata migliore.

MLS Magazine Italia Awards: il programma

Ecco il programma degli MLS Magazine Italia Awards 2021*:

più avanti, poi, probabilmente, faremo un’altra rassegna di Awards in cui decreteremo la miglior sorpresa della stagione, la delusione più grande, il miglior acquisto e altro.

* La scelta dei vincitori degli MLS Magazine Italia Awards è basata esclusivamente sull’opinione della redazione di «MLS Magazine Italia», e i nostri premi non c’entrano nulla con quelli ufficiali che la MLS comunicherà nelle prossime settimane.

MLS Magazine Italia Awards: Allenatore dell’anno, Bruce Arena

Come miglior allenatore della stagione di MLS 2021 abbiamo scelto Bruce Arena di New England Revolution.

D’altronde, come avrebbe potuto essere diversamente? L’allenatore americano più vincente di sempre non ha tradito la sua fama e, a sorpresa, ha guidato i Revs alla conquista del primo trofeo dal 2007 a oggi, portando a casa il quarto Supporters’ Shield della sua carriera da coach. Tutto ciò, Arena lo ha realizzato dominando il campionato con la su squadra dall’inizio alla fine, stabilendo un nuovo record di punti nella regular season di MLS: 73 (+12 rispetto ai Colorado Rapids, secondi in classifica generale).

Inoltre, i  suoi Revs hanno avuto il miglior attacco della stagione regolare (65 gol segnati in 34 partite), e Arena si è tolto anche la soddisfazione di lanciare un talento come Buchanan verso l’Europa e di recuperare un campione come Gil, il quale, dopo un 2020 di alti e bassi, è ora il principale favorito per il premio di MVP del 2021.

Menzioni onorevoli

Tanti altri allenatori meriterebbero questo premio: da Robin Fraser (che ha inaspettatamente concluso al primo posto nella Western Conference con i Colorado Rapids) a Brian Schmetzer (che ha guidato i Seattle Sounders alla loro tredicesima qualificazione consecutiva alla post-season, nonostante le difficoltà causate dalle cessioni e dagli infortuni, che hanno portato via diversi giocatori chiave delle passate stagioni, come Svensson, Leerdam, Morris e Lodeiro), passando per Gonzalo Pineda e Vanni Sartini (che hanno preso rispettivamente Atlanta e Vancouver in una situazione quasi disperata a metà stagione, e le hanno condotte ai playoff).

Logo MLS Magazine Italia

Alla fine, però, i numeri impressionanti della stagione – e della carriera – di Bruce Arena ci hanno convinto a scegliere lui come allenatore dell’anno.

Vista la sua fame di vittorie, però, difficilmente si accontenterà di questo riconoscimento, e avrà già messo nel mirino la MLS Cup, che per lui sarebbe la quinta. Staremo  a vedere se riuscirà a ottenere anche questo successo.

Provate il nostro Shop!

Per darvi il benvenuto abbiamo riservato uno sconto per il vostro primo acquisto pari al 10% dell’importo. {codice sconto Benv_MLS]

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x