Home News Buon sangue non mente: Federico Higuain

Buon sangue non mente: Federico Higuain

di Redazione MLS Magazine

Fratello del ben più noto Gonazalo, Federico Higuain si è conquistato la ribalta dei riflettori della MLS con una stagione veramente importante. Stasera scenderà in campo per la finale di Conference con i suoi Columbus Crew.

Buon sangue non mente…

Spesso si dice che il calcio è qualcosa che si ha nel sangue. Ecco, a casa Higuain l’amore per il pallone è un vero e proprio affare di famiglia. Jorge Nicholas, il padre, è un ex difensore, campione di Argentina con il River Plate nel 1990; mentre i figli, Federico e Gonzalo, sono entrambi attaccanti. Il maggiore è il punto di riferimento dei Columbus Crew, mentre il secondo è uno dei centroavanti più prolifici d’Europa.

La rotta del Titanic, ma con un finale diverso

Federico, a differenza del fratello bianconero, purtroppo non è riuscito a sfondare nel Vecchio Continente e dopo aver attraversato l’oceano e giocato per diverse squadre nella massima serie Argentina, ha trovato la sua America proprio a Columbus.

L’impatto con l’MLS fu devastante, approdato in Ohio nel 2012, vinse subito il titolo di “MLS Newcomer of the year”, collezionando 5 goal e 7 assist in sole 13 partite. L’anno successivo, con l’addio di Schelotto, venne elevato a faro della franchigia giallonera ed ora, fresco di rinnovo di contratto, è pronto a sfidare Toronto nella finale di Conference.

Tutto pronto per la finale di conference

Il numero 10 dei canarini, intervistato da un’emittente statunitense, si è detto carico e pronto fisicamente, ricordando che hanno già battuto Toronto nella Regular Season. L’argentino ha inoltre ribadito la sua voglia di diventare campione MLS, riportando a Columbus quel titolo che manca dal 2008, dichiarando inoltre che la sconfitta nella finale del 2015 contro Portland brucia ancora.

Oggi, a 33 anni, potrebbe essere proprio lui l’ago della bilancia nella doppia sfida contro i canadesi, magari con un “chip goal” dei suoi in grado di spalancare le porte della finalissima.

 

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x