Home MATCH REVIEW FIFA Women’s World Cup 2019, USWNT – Cile 3-0: nel segno di Carli Lloyd

FIFA Women’s World Cup 2019, USWNT – Cile 3-0: nel segno di Carli Lloyd

di Redazione MLS Magazine

Il dominio USWNT è stato totale. Il Cile, nonostante la prestazione eccezionale di Christiane Edler, le americane s’impongono per 3-0 non subendo praticamente nulla se non qualche azione sporadica e mai veramente pericolosa. Eppure, le scelte di Jill Ellis non lasciano senza sorprese, cambiando ben sette undicesimi rispetto alla squadra scesa in campo contro la Thailandia.

LA PARTITA: PRESS ED ERTZ INCONTENIBILI, MA LA GLORIA È PER LLOYD

Lloyd trascina la USWNT | MLS MAGAZINE ITALIA

Tanti i cambi di coach Ellis: cambiano i terzini – fuori O’Hara e Dunn, dentro l’esperta Krieger e la giovanissima Davidson – e ritorna al centro della difesa, al fianco della Dahlkemper, la Sauerbrunn. A centrocampo c’è il rientro della Ertz al centro, dopo l’esperienza in difesa nella prima sfida, e l’inserimento di Brian al posto di Lavelle, ma il reparto stravolto è l’attacco: fuori Heath, Morgan e Rapinoe, dentro Press, Lloyd e Pugh.

A questa squadra rimaneggiata bastano 35 minuti per mettere in cassa il risultato con una doppietta di Carli Lloyd ed un gol di Julia Ertz.  Il dominio a stelle e strisce, però, dura per ben 90 minuti. L’asse Davidson-Press sulla fascia sinistra crea i maggiori pericoli per il Cile, così come la Ertz è assoluta padrona del centrocampo. Nel secondo tempo le ragazze americane continuano ad attaccare e Christen Press va spesso vicino al gol del 4-0, ma deve fare i conti con una super Endler che compie almeno 6 salvataggi fondamentali solo nei secondi quarantacinque minuti. Carli Lloyd avrebbe anche l’occasione di mettere a segno una tripletta, ma sbaglia clamorosamente dal dischetto angolando troppo la conclusione.

IL TABELLINO

Lloyd trascina la USWNT | MLS MAGAZINE ITALIA

USWNT (4-3-3): Nahaer; Krieger, Dahlkemper (dall’82’ Sonnett), Sauerbrunn, Davidson; Brian, Ertz (dal 46′ McDonald), Horan (dal 59′ Long); Pugh, Lloyd, Press.

CILE (4-3-3): Endler; Galaz, Guerrero, Saez, Toro; Soto (dal 46′ Lopez), Araya, Lara (dall’89’ Pardo); Zamora, Urrutia (dal 68′ Huenteo), Balmaceda.

MARCATORI: Lloyd 11′ e 35′; Ertz 26′.

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x