Home Calciomercato Calciomercato MLS: Falcao dice sì a Miami, ma non per quest’anno. Beckham va su Götze?

Calciomercato MLS: Falcao dice sì a Miami, ma non per quest’anno. Beckham va su Götze?

di Nicolò Grosso

Come è noto da tempo, la dirigenza di Inter Miami è alla ricerca di un DP offensivo che possa anche essere un  leader all’interno dello spogliatoio, e l’andamento della squadra nell’MLSisBack Tournament non ha fatto che confermare questo bisogno. I tifosi, in questo senso, hanno le idee chiare: Radamel Falcao deve essere il loro nuovo numero 9, e nelle scorse settimane hanno cercato di farlo capire a Beckham e soci acquistando diverse magliette ufficiali del club con il nome del colombiano.

Inter Miami alla ricerca di un 9: sfumato Cavani si va su Falcao

In effetti, sfumato Cavani, ormai in procinto di firmare con il Benfica, il nome del Tigre è uno dei più appetibili nel panorama del calciomercato, e Beckham, con una telefonata, gli ha fatto un’offerta importante, da circa $6 mln. all’anno.

Inter Miami: Falcao arriva, ma solo a gennaio

Il Galatasaray, club in cui attualmente milita, non si è qualificato per la Champions League, e non potendo contare sugli introiti derivanti dalla massima competizione europea, ha individuato nella sua cessione il modo più semplice per abbassare il monte ingaggi e dare una ventata di ossigeno alle casse della società. Dal canto suo, però, Falcao sembra intenzionato ad andare in MLS, ma non adesso. L’attaccante si trova bene in Turchia, e pur di rimanerci sarebbe disposto a ridursi di molto lo stipendio. Ciononostante, stando a quanto riportato da «As», il piano del Tigre prevede di restare Süper Lig fino a gennaio, per poi trasferirsi in inverno in Florida, e raggiungere così i nuovi compagni per l’inizio della stagione 2021.

Beckham deve scegliere cosa fare

Questa sua decisione mette Bekham di fronte a un bivio: Falcao è probabilmente la prima punta migliore disponibile sul mercato (a meno che Luis Suarez non scelga sorprendentemente di concludere la sua carriera europea per trasferirsi in America quest’estate), ma arriverebbe soltanto l’anno prossimo. Il suo Inter Miami, invece, avrebbe bisogno di un 9 subito.

Götze all’Inter Miami?

Cosa deciderà di fare lo Spice Boy? Aspetterà gennaio per provare a dare l’assalto alla MLS Cup 2021 o virerà su un altro obiettivo per creare una rosa competitiva già per questa stagione? Non essendoci grossissimi nomi disponibili nel ruolo di punta centrale, un’altra soluzione potrebbe essere quella di regalare a coach Alonso una sorta di falso 9 come Mario Götze, che però sembra voler rimanere in Europa.

Staremo a vedere chi e quando arriverà come ultimo DP per l’Inter Miami: da questa decisione dipenderanno le sorti della squadra in questa venticinquesima stagione di MLS.

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x