Home Calciomercato Calciomercato MLS: Inter Miami scatenata

Calciomercato MLS: Inter Miami scatenata

di Nicolò Grosso

Come ben sappiamo, l’Inter Miami di Beckham è partito con grandi ambizioni già al suo esordio in MLS. I risultati delle prime due partite, però, sono forse stati al di sotto delle aspettative (due sconfitte contro LAFC e D.C. United. Per questo motivo, il club ha intenzione di intervenire sul calciomercato fin da subito, per farsi trovare pronto alla partenza del MLS Is Back Tournament.

Calciomercato MLS: 3 rinforzi per Miami

Il D.S. rosanero Paul McDonough ha dichiarato di voler riempire gli spazi lasciati appositamente liberi nel roster a inizio stagione per investire in estate. In realtà, al momento, il calciomercato MLS è bloccato a causa della pandemia di coronavirus, ma MCDonough si dice fiducioso sul fatto che la lega permetterà alle franchigie di completare le rose prima della ripresa della stagione. In caso contrario, comunque, secondo lui la squadra è già in grado di competere nell’imminente torneo, e verrà ulteriormente rinforzata al termine di questo, in vista del finale di campionato.

Miami: ecco i piani del D.S.

“Penso che aggiungeremo tre elementi significativi. Ora siamo primi nell’Allocation Order, lo sfrutteremo sicuramente e poi aggiungeremo un DP e poi ancora un altro giocatore di livello TAM” ha detto McDonough.

Attualmente i due DP di Miami sono Rodolfo Pizarro e Matias Pellegrini “Penso che sicuramente il terzo DP sarà un giocatore offensivo“, ha proseguito il direttore sportivo, che ha poi concluso: “ho sempre detto di volere un centrocampista box-to-box da TAM e poi un terzo giocatore tramite Allocation“.

Ufficiale: Gonzalez Pirez va a Miami

L’acquisto mediante l’Allocation Process, è già arrivato: è ufficiale ormai l’ingaggio di Leandro Gonzalez Pirez, difensore centrale che era stato ceduto da Atlanta United al Club Tijuana, in Liga MX, lo scorso gennaio. Dopo solamente 14 partite con i messicani, l’argentino ha voluto tornare negli States, dove, in tre anni coi Five Stripes, ha vinto una MLS Cup, una Open Cup e una Campeones Cup. Si unirà, dunque, a Torres, Figal, Reyes e Makoun, andando a formare una delle retroguardie più forti della lega.

Forte di questa solida difesa, Miami investirà poi fortemente sull’attacco.

Beckham a caccia di top player

Sul DP si sono fatti diversi nomi altisonanti: Cavani, Higuain, Bale, Sturridge, ma nessuno di questi sembra destinato a sbarcare nella città della Florida. La società di Beckham, quindi, potrebbe fare un colpo a sorpresa.

Anche il centrocampista TAM avrà spiccate caratteristiche offensive, ma, per adesso non ci sono indiscrezioni riguardo possibili nomi.

Comunque, oltre alla certezza Gonzalez Pirez, qualcuno a centrocampo e/o davanti arriverà, andando a completare una rosa già di buon livello. Non sarà facile, ma nel caso dovessero arrivare tutti e tre gli obiettivi, il team di Beckham potrebbe dire la sua fin dall’inizio del torneo di Orlando, e ambire a qualcosa di importante.

 

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x