Home MLS WORLD Guida alla MLS 2021: CF Montreal

Guida alla MLS 2021: CF Montreal

di Nicolò Grosso
Montreal Impact MLS | MLS Magazine Italia
Squadra: Club de Foot Montreal
Conference: Eastern
Stelle: Victor Wanyama (DP), Djordje Mihajlovic, Romel Quioto
Obiettivo: playoff
Maglia:

CF Montreal: Guida alla MLS 2021

Montreal Impact MLS | MLS Magazine Italia

Dal 2016 a oggi la squadra di Montreal non è mai riuscita ad accedere al tabellone principale dei playoff di MLS.

Visti i risultati deludenti delle ultime stagioni, la dirigenza ha deciso di portare una ventata di novità che ha cambiato il volto del club, non solo attraverso il calciomercato, ma anche con un’operazione di rebrand della franchigia, che ha cambiato nome da Montreal Impact a CF Montreal.

Nuovo look

Un altro cambiamento molto importante avvenuto durante la off-season, per quanto riguarda i canadesi, è stato il cambio di guida tecnica. Henry, infatti, ha rescisso il proprio contratto con la società ed è tornato in Inghilterra per motivi familiari e personali. Così la dirigenza, soddisfatta dei primi risultati riportati dalla squadra con l’allenatore francese (che è comunque riuscito a portare i suoi al turno preliminare per accedere alla post-season), per non gettare alle ortiche tutto il lavoro svolto da lui e dal suo staff, ha scelto di affidare la panchina a Wilfried Nancy, che lo scorso hanno è stato il vice del francese, e che è alla prima esperienza da head coach in carriera. Il nuovo tecnico, dunque, ha poca esperienza, ma  la società sembra convinta che sia lui la scelta giusta per riportare gli ex Impact ai playoff, tanto che gli ha consegnato un roster magari non di primo livello, ma con tanti giocatori interessanti, che potrebbero fare sì che la squadra raggiunga l’obiettivo.

Roster

Montreal Impact MLS | MLS Magazine Italia

In porta, per evitare di ripetere la staffetta che si è vista qualche volta negli ultimi anni, è stato venduto Bush, e Diop sarà quindi il titolare indiscusso.

In difesa, invece, CF Montreal ha comprato Struna dagli Houston Dynamo. L’ex Palermo si va a inserire in un reparto già formato da Camacho e dal giovane Binks, in prestito dal Bologna.

Come terzino sinistro è arrivato Miller da Orlando, mentre sulla corsia opposta è stato confermato Braut-Guillard.

È rimasta invariata anche la composizione del centrocampo, le cui colonne portanti saranno ancora il capitano Piette e l’ex Tottenham Wanyama.

Il colpo grosso del mercato è stato fatto sulla trequarti, dove è arrivato da Chicago il giovane Mihailovic, talento puro che non è ancora riuscito a consacrarsi, e adesso proverà a farlo in Canada. Anche la riserva del serbo è un nuovo arrivato: si tratta dell’egiziano Hamdi

Sulla fascia sinistra dell’attacco, invece, non è cambiato nulla: Quioto sarà ancora il titolare, con Lappalainen pronto a farlo rifiatare quando sarà il caso.

Sull’altra corsia, invece, CF Montreal ha fatto un altro investimento importante, andando a prendere Joaquin Torres dal Newell’s Old Boys. Questi, sulla carta, dovrebbe partire davanti a Bayiha nelle gerarchie.

È mutata completamente, invece, la batteria dei centravanti, dove adesso ci sono Johnsen, Toye (che si contenderanno il posto da titolare) e la riserva d’oro Hurtado.

Come giocherà CF Montreal

Il gioco della squadra di Nancy, in teoria, dovrebbe ricalcare quello che Henry aveva provato a impartire lo scorso anno, ovvero un calcio rapido e propositivo (anche se non spregiudicato), che predilige risalire il campo con rapide verticalizzazioni piuttosto che con un possesso palla manovrato. Il modulo di base, infine, sarà quasi sicuramente il 4-2-3-1, con i tre trequartisti (Quioto, Mihailovic e Torres) che saranno i principali creatori di occasioni offensive.

Cosa aspettarsi

In sintesi, CF Montreal ha una rosa molto promettente, anche se non di primo piano. Ha tanti giocatori giovani ma di buona qualità, così come è inesperto il suo allenatore, il quale però ha idee interessanti. Se riuscirà a trasmetterle in modo efficace ai suoi calciatori, e se questi riusciranno a metterle in pratica con continuità, la squadra canadese potrà realmente lottare per qualificarsi ai playoff.


> scarica la guida completa alla MLS 2021 <

5 1 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x