Home MATCH PREVIEW NYRedBulls – NYCFC: le due facce di New York a confronto!

NYRedBulls – NYCFC: le due facce di New York a confronto!

di Redazione MLS Magazine

La sfida che andrà in scena oggi pomeriggio alla Red Bull Arena non promette scintille, ma fuoco e fiamme. I due volti della splendida città che non dorme mai, infatti, si affrontano nel primo derby di questa stagione e, al di là della posizione in classifica – NYCFC prima con 20 punti e 9 partite giocate, NYRB sesta con 12 punti e 7 partite giocate – ad armi sostanzialmente pari. A guidare la carica per i padroni di casa c’è il veterano BWP che con i suoi 5 gol e 4 assist in 395 minuti giocati è l’assoluto leader di questa squadra. Dall’altro lato invece, David Villa, con i suoi 4 gol e 2 assist in 409 minuti vuole lasciare il segno. Chi la spunterà alla fine?

NYRB: L’ATTACCO È LA MIGLIOR DIFESA

La filosofia della squadra di coach Marsch sembra molto semplice: non importa quanti gol prendi, l’importante è farne sempre uno in più. A dirlo non siamo noi, ma sono le statistiche dei Red Bulls fino a qui. In 7 partite giocate i padroni di casa hanno accumulato: 4 vittorie e 3 sconfitte, 17 gol fatti – 2 in meno dei cugini che però hanno 2 partite in più – 10 gol subiti, 88 tiri fatti di cui 54 verso la porta avversaria – a differenza dei NYCFC che hanno, con 2 partite in più, 98 tiri fatti ma solo 44 nello specchio. Sono numeri che fanno piuttosto riflettere sulla tenuta difensiva della squadra, ma che ci dicono anche che si parla comunque di uno dei migliori attacchi della Eastern Conference, secondo solo ad Atlanta in questo momento. C’è inoltre da considerare che i Red Bulls sono arrivati sino alle semifinali di CONCACAF Champions League che sicuramente hanno tolto energie mentali e fisiche: basti pensare il leader di questa squadra ha una media di minuti giocati a partita pari a 56 minuti.

Le 4 partite casalinghe ci dicono, inoltre, che NYRB sembra esaltarsi fra le mura amiche – 3 vittorie ed 1 sconfitta – quindi ipotizziamo che coach Marsch non voglia cambiare molto. Solito 4-2-3-1 con  Robles fra i pali e la linea difensiva formata da Murillo, Long, Parker e Lawrence. In mediana la coppia Davies-Adams, mentre i tre dietro l’unica punta WrightPhilips dovrebbero essere Valot, “KakuGamarra e Royer. Basterà ai Reds per battere i cugini?

NYCFC: EQUILIBRIO

La parola d’ordine di coach Viera è molto chiara, senza equilibrio in campo non si va da nessuna parte. Non lasciatevi trarre in inganno dai gol subiti – 10 in 9 partite – perché 5 di quei 10 sono arrivati nelle ultime 2 trasferte – il pareggio per 2-2 con Atlanta e la sonora sconfitta contro Portland per 3-0.  È anche vero che NYCFC in trasferta, soprattutto nelle ultime giornate, non sembra riuscire ad avere lo stesso rendimento che ha in casa – 4 vittorie, 0 sconfitte e 0 pareggi allo Yankee Stadium, contro le 2 vittorie, 1 sconfitta e 2 pareggi lontano da casa. Al di là di quello che possono dire i numeri – compreso quelli che dicono che i Red Bulls attaccano più e meglio dei Citizens – la squadra di coach Viera è la squadra da battere. Nonostante lo scarso utilizzo di David Villa – 6 partite giocate sulle 9 totali della squadra – i NYCFC hanno potuto fare affidamento su un centrocampo stellare che a suon di gol e assist fanno paura a chiunque. Su tutti spiccano i nomi di Maxi Moralez – 4 gol e 2 assist per lui – e Jesus Medina – 5 assist e 2 gol.

Il modulo scelto per questa partita dovrebbe essere il 4-2-3-1 con in porta Johnson, dietro, da destra verso sinistra, Tiennerholm, Callens, Chanot e Sweat vista la probabile assenza di Matarrita, mentre in mediana dovrebbero esserci Ring ed Herrera. Dietro l’unica punta David Villa, invece, troviamo Jesus Medina, Maxi Moralez e Jo Inge-Berget. Assenza pesante potrebbe essere quella di Tajouri che si è subito messo in mostra in questo avvio di stagione.

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x