Home News FIFA 21: la squadra di MLS-USMNT con cui iniziare FUT

FIFA 21: la squadra di MLS-USMNT con cui iniziare FUT

di Nicolò Grosso
FIFA21 | mls magazine italia

FIFA 21 MLS- Finalmente è uscito FIFA 21, la nuova edizione del videogioco calcistico più amato di tutti, acquistato ogni anno da milioni di persone.

Una delle ragioni del successo del videogame prodotto da «EA Sports» è sicuramente FIFA Ultimate Team (per tutti FUT), la modalità più giocata.

A noi però, a dir la verità, dopo tanti anni, FUT ha un po’ stufato, perché si incontrano quasi sempre squadre di Premier League, o al massimo di Liga o Serie A (raramente anche di Bundesliga): tutte identiche, o comunque molto simili.

FIFA 21: una squadra di MLS per il vostro FUT

fifa 21 mls

Siccome pensiamo di non essere gli unici ad averne fin sopra i capelli dei vari Ben Yedder, Ndombele, Martial e Son, vi suggeriamo di fare come noi, che da anni, per differenziarci, scegliamo di affrontare Ultimate Team con una squadra composta soltanto da calciatori di MLS, USMNT ( nazionale statunitense.) o CanMNT (nazionale canadese).

Forse potreste pensare che in questo modo non riuscirete a costruire una squadra competitiva, ma non è così. O almeno non è detto.

È vero: l’anno scorso non sono uscite moltissime grandi cards di giocatori di MLS, USMNT e CanMNT, e in alcuni ruoli non c’erano giocatori speciali disponibili (ha inciso molto il lockdown che, proprio quando il campionato americano era appena iniziato, ha fermato il calcio, e così sono mancate molte carte IF). Nelle edizioni del 2018 e del 2019, però, a fine anno, era tranquillamente possibile possedere una rosa di valutazione complessiva (valore intesa compreso) di circa 190, composta solamente da calciatori di MLS.

Se anche voi, quindi, volete contribuire a creare un po’ più di varietà nelle rose che si incontrano su FUT, ecco gli undici che vi consigliamo acquistare per iniziare a comporre la vostra formazione mista di MLS e USMNT.

Modulo

Come modulo di partenza, per sfruttare le grandi doti atletiche dei terzini nordamericani e la qualità delle ali di MLS, noi vi suggeriamo il 4-3-3, che potreste alternare con il 4-3-3 (2), il 4-3-3 (3), o entrambe le tipologie di 4-2-3-1

Portiere

Zack Steffen vola in BUndesliga | MLS Magazine Italia

Per prima cosa il portiere. Fra gli estremi difensori di MLS, quello con l’overall più alto è Vermeer (LAFC), con 76. Seguono i più buggati Blake (Philadelphia) , Frei (Seattle), Room (Columbus) e Hamid (D.C.), tutti con 75. Questi quattro potrebbero andar bene per iniziare la vostra squadra su FUT 21, ma ancora meglio sarebbe puntare su Zack Steffen (Manchester City). Infatti, anche lui valutato 75, ha dalla sua l’83 di riflessi, dato che lo rende più buggato di tutti gli altri papabili per il posto fra i pali.

Difensori centrali

Opara per MLS Magazine

Davanti all’americano ex Columbus Crew, per noi, la miglior coppia centrale possibile è quella composta dai connazionali Brooks (Wolfsburg), a sinistra, e Opara (Minnesota), a destra. Il primo è un 76, mentre il secondo un 75, e insieme garantiranno velocità e forza fisica alla vostra difesa. Opara in particolare, coi suoi 84 di velocità e 82 di forza fisica, è davvero buggatissimo. Per la panchina, le migliori scelte sono Long (RBNY), 75 che non eccelle in nessuna caratteristica, ma che fa intesa sia con i giocatori di MLS sia con quelli statunitensi, e Gomez Andrade (Seattle), 76 con ben 86 di fisico: un muro.

Terzino sinistro

Alphonso Davies, veloce come il vento | Catenaccio e Contropiede

Per quanto riguarda il ruolo di terzino sinistro, l’obiettivo numero uno deve essere la stella canadese Davies (Bayern Monaco), che otterrà sicuramente diverse carte speciali nel corso della stagione. La sua versione base (81), però, costa circa 60000 FIFA Coins su Playstation, e pertanto, almeno all’inizio, sarà necessario virare su una soluzione più economica, e quindi su Ali Adnan (Vancouver). Con 75 di overall, quella dell’iraniano ex Udinese è infatti l’unica carta oro della MLS in quella posizione.

Terzino destro

Foto presa da «fcbarcelona.com»

Sulla fascia opposta, invece, dovete prendere sia Yedlin (Newcatle) sia Dest (Barcellona). Il primo ha 76 vi valutazione generale, mentre il secondo 75. La caratteristica che li accomuna e li rende imprescindibili nella vostra rosa è la velocità: 92 per l’ex Seattle, e 87 per il giovane talento dei catalani, la cui versione blu della Champions League donerà anche un minimo di colore al vostro undici iniziale. Di Dest, poi, nei prossimi mesi, uscirà probabilmente qualche card speciale. L’alternativa dalla MLS corrisponde a Metanire (Minnesota), con 73 di overall.

Centrocampisti

A centrocampo ci sono diverse buone opzioni, ma noi, visto che utilizzeremmo delle tattiche che prevedano una grande spinta da parte dei terzini, opteremmo per una mediana robusta e abbastanza rapida, con Matuidi (Miami) al centro e Nagbe (Columbus) a destra. Il francese è valutato 83, con 75 di velocità, 79 di fisico e 82 di difesa. L’americano, 75, per gli stessi attributi ha ricevuto 79, 73 e 70, ma alla fine risulta ben più forte di quanto questi numeri facciano pensare: sì, è buggato. La sua caratteristica migliore, comunque è il dribbling, in cui ha un ottimo 81. L’organizzatore di gioca della vostra formazione, invece, dovrà essere Valeri (Portland), con 79 di overall, 80 di passaggi e 81 di dribbling. Importante anche l’82 di precisione punizioni: sarà lui a battere i calci piazzati a vostro favore.

L’argentino andrà schierato come centrocampista di sinistra, per formare un’ottima intesa col connazionale Pavòn (L.A. Galaxy), da scegliere assolutamente come ala sinistra della vostra rosa di MLS, almeno inizialmente, visto il suo 91 di velocità (a fronte di un overall di 79.

Centrocampisti panchinari

A centrocampo, è fondamentale avere anche Adams (RB Lipsia), mediano da schierare al posto di Valeri quando avrete bisogno di una maggiore intesa con i vostri calciatori nordamericani di Bundesliga. Come centrocampisti panchinari, poi, sono buone idee McKennie (Juventus, 75), Dos Santos (L.A. Galaxy, 77), D. Charà (Portland, 75), Wanyama (Montreal, 76), così come i trequartisti Pozuelo (Toronto, 79) e Pizarro (Miami, 76), che potrebbero fornirvi un’interessante variante tattica. Quando potrete permettervi un investimento da circa 10 mila FIFA Coins, poi, non esitate a completare la vostra mediana con la versione IF (80) di Ring (NYCFC). Con velocità 79, passaggi 75, dribbling 80, difesa 77 e fisico 82, si tratta di un centrocampista completo, che potrebbe essere fondamentale per la vostra squadra di FUT 21.

Ala sinistra

Tornando alle ali sinistre, oltre a Pavòn, dalla MLS potete pescare Nani, che rispetto all’argentino ha una valutazione complessiva più alta (80), e ha dalla sua le 5 stelle mosse abilità e piede debole, ma purtroppo ha solo 72 di velocità. Molto più veloce (89), è Pulisic (Chelsea). Il top-player del USMNT ha un overall di 81, e può essere un’arma da inserire nel secondo tempo per spaccare le partite, oppure un ottimo titolare, sacrificando 3 punti intesa.

Ala destra

Carlos Vela | Decision Day - MLS Magazine Italia

Sull’altra fascia non ci sono storie: prendete Vela (LAFC), che, insieme a Matuidi e Higuain (Miami), è il calciatore di MLS con l’overall più alto: 83. La miglior riserva possibile, per il messicano, secondo noi, è Y. Charà (Portland), che è valutato 77 e ha 91 di velocità.

Attaccante

MLS | mlsmagazineita

La vostra punta titolare, naturalmente, deve essere il Pipita, mentre a gara in corso può essere determinante il velocissimo Martinez (Atlanta), che complessivamente ha 81, e 89 di velocità. Per avere Pulisic in campo e 100 di intesa, invece, sarete costretti a schierare un attaccante statunitense di MLS. Fra questi, quello più forte, sulla carta, è Altidore (Toronto, 74). Noi, però, vi suggeriamo di scegliere il più buggato Zardes (Columbus, 71), che ha 84 di velocità e 77 di fisico.

Allenatore

Infine, come allenatore, puntate sull’allenatore statunitense del RB Salisburgo Jesse Marsch, con MLS o Bundesliga come “campionato allenatore”.

Per costruire questa squadra di MLS su  FIFA 21, all’inizio (quindi senza Davies e Ring IF), vi serviranno circa 22 mila crediti su Playstation e 32 mila su Xbox, mentre, per inserire anche questi due nella vostra rosa, avrete bisogno di circa 85 mila FIFA Coins su Playstation e 78 mila su Xbox.

Alla fine, avrete una squadra di valutazione 79/80 e intesa 97/100.

Basta Premier League, dunque: siete pronti a costruire la vostra squadra mista di MLS, USMNT e CanMNT su FIFA FUT 21?

 

 

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x