Home News la MLS vola a Columbus?

la MLS vola a Columbus?

di Riccardo Cerrone

Da Zardes a Zelarayan i Columbus Crew coccolano il sogno MLS, con una partenza assolutamente lampo.

Ce ne eravamo già accorti durante l’MLSisBack Torunament, ma le ultime partite di MLS hanno evidenziato una netta crescita dei Columbus Crew, guidati da Gyasi Zards.
La squadra dell’Ohio dopo la week5 si trova in vetta alla Eastern Conference ed ha messo in chiaro un concetto: per la MLSCup del 2020 ci sono anche loro.
A tirare il gruppo è il bombe della squadra Zardes: l’attaccante americano, passato nel 2018 da i LA Galaxy ai Columbus Crew, è il vero trascinatore di questa squadra, autore di ben 5 reti nei 5 match ufficiali della ripresa del campionato post COVID-196

Columbus Crew culla il suo sogno

Zardes MLS Magazine Italia

Fonte Columbus Crew

Se Zardes può essere preso come vero esempio trascinatore della squadra, la rivelazione della stagione è certamente Zelarayan: l’argentino ex Belgrano e Tigres ha fatto vedre che la fama che lo precedeva prima di arrivare in MLS aveva basi ben fondate.
Giocate di prima, tocchi eleganti ed assist per i compagni: il numero 10 della squadra giallonera è il faro  nche illumina la scena d’attacco della squadra guidata da Caleb Porter.
Per i suoi piedi, per la fatica di Pedro Santos, i goal di Zardes, la corsa di Boateng ed il muro alzato da Affull in difesa, i sogni dei Crew prendono sempre più forma, e chissà che non li portino direttamente alla finale della MLS 2020.

 

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x