Home News Match Review: come è andata la week 20 di MLS

Match Review: come è andata la week 20 di MLS

di Nicolò Grosso

Fra martedì 20 e domenica 25 ottobre si è giocata la ventesima giornata di MLS. Ecco come è andata.

Match Review: la week 20 di MLS

Maxi Moralez rinnova con i NYC FC | MLS Magazine Italia

Qui trovate gli highlights di tutte le partite di MLS.

New England Revolution 1-2 Philadelphia Union

Pronostico rispettato: gli Union hanno battuto i Revs, e il giovane Fontana è andato ancora a segno.

Nashville SC 3-0 FC Dallas

Prosegue lo show di Nashville: i gialloneri hanno segnato 3 gol per la seconda gara consecutiva e portato a casa l’ennesimo clean-shit della loro stagione, oltre ai tre punti. La difesa continua a reggere e l’attacco sembra aver iniziato a funzionare bene: se continueranno così, i loro avversari ai playoff dovranno temerli.

Seattle Sounders 1-1 Portland Timbers

Will Bruin

Derby della Cascadia finito in parità, con i Sounders che si sono salvati grazie alla rete di Will Bruin in zona zona Cesarini. Alla fine, è un pareggio che non accontenta nessuna delle due squadre, che hanno perso la possibilità di essere al primo posto della classifica di Western Conference.

Nashville SC 1-1 New England Revolution

Partita tattica ed equilibrata, fra due squadre che sono molto sottovalutate. Il pareggio è il risultato più giusto per come è andata la partita. Con questo punto entrambe le franchigie hanno consolidato la loro posizione di classifica nella Eastern Conference, in piena zona playoff.

Orlando City 2-1 Inter Miami

Derby della Florida vinto da Orlando. I Lions hanno così ottenuto la matematica qualificazione alla post-season per la prima volta nella loro storia, e non sono ancora fuori dai giochi per la vittoria del MLS Supporters’ Shield.

Male, ancora una volta, Miami, che resta nell’ultima posizione valida per l’accesso alla fase a eliminazione diretta, ma a pari punti con Chicago, e con una partita giocata in più.

Atlanta United 1-2 D.C. United

Sembra non avere fine la crisi di Atlanta United, che è riuscita nell’impresa di far vincere a D.C. United, ultima in classifica fino a sabato, la seconda gara di fila.

Five Stripes continuano a pagare il pessimo mercato fatto dalla loro dirigenza negli ultimi due anni: lo smantellamento del roster che ha dominato la MLS 2018 non è stato controbilanciato con l’innesto di calciatori dello stesso livello.

La squadra della capitale, invece, vede finalmente la luce: dopo tre mesi disastrosi sono arrivati tre risultati utili consecutivi, e ora il decimo posto non è più così lontano (3 punti).

New York City FC 3-1 Montreal Impact

Maxi Moralez per MLS Magazine italia

NYCFC ha gioco facile nel battere Montreal. Entrambe le squadre sono in una posizione di classifica abbastanza tranquilla.

Il gol dei canadesi è stato siglato ancora una volta da Romell Quioto, mentre, per quanto riguarda NYCFC, c’è stato il rientro con gol di Maxi Moralez.

Chicago Fire 2-2 New York Red Bulls

Quattro reti e tanto spettacolo nel match del Soldier Field, con Brian White che nei minuti finali ha annullato la rimonta dei padroni di casa, che era arrivata dopo il gol del terzino-goleador Kyle Duncan.

RBNY si trova in piena zona playoff, mentre i Fire dovranno sudarsi la qualificazione.

Cincinnati 0-1 Minnesota United

Risultato che era scontato: Minnesota, anche senza Opara, ha confermato di avere una difesa solidissima, mentre l’attacco di Cincinnati si è dimostrato ancora una volta il peggiore di tutta la MLS (solamente 11 gol segnati in 20 partite).

Philadelphia Union 5-0 Toronto FC

COVID 19 | MLS Magazine italia

La sfida al vertice della Eastern Conference ci ha consegnato un risultato sorprendente. Non tanto per la squadra vincitrice – Philadelphia è la squadra più in forma del campionato – quanto per lo scarto che c’è stato.

TFC, infatti, ha incassato 5 gol, uno in più di quelli che aveva subito complessivamente nelle precedenti 7 partite.

In campo si è visto uno show degli Union che, oltre a diversi giovani molto promettenti, hanno anche diversi giocatori già maturi e di ottimo livello, come Jamiro Monteiro, autore di una prestazione maiuscola, così come Sergio Santos, che ha messo a referto una tripletta.
Con questa vittoria Philly ha scavalcato i reds in classifica, prendendosi il primato.

Houston Dynamo 1-1 Columbus Crew

Room Columbus Crew | MLS Magazine Italia

Nuovo stop per i Columbus Crew, che hanno vinto una sola partita delle ultime 6, venendo staccati dalle due squadre che guidano la Eastern Conference.

Per i Dynamo, questa vittoria tiene vive le speranze di acciuffare un posto ai playoff che manca da tanti, troppi anni.

Sporting Kansas City 4-0 Colorado Rapids

Ritorno amaro per i Colorado Rapids, che a causa di diversi contagi all’interno della squadra non scendevano in campo da alcune settimane. Il risultato rotondo la dice lunga sull’andamento della partita, specialmente nel secondo tempo, che è stato a senso unico.

SKC ha preso così il comando della Western Conference.

Real Salt Lake 0-0 FC Dallas

Reti inviolate fra due squadre che, effettivamente, segnano poco: con rispettivamente 22 e 24 gol, RSL e Dallas sono fra i peggiori attacchi del girone Ovest, ma ciò non impedisce loro di essere in piena corsa per una qualificazione alla fase finale della venticinquesima edizione della MLS.

Vancouver Whitecaps 2-1 San José Earthquakes

Vancouver vince una sfida fra due squadre in un buono stato di forma, che sta permettendo loro di lottare per un posto nella post-season nonostante delle rose sicuramente non di grande valore.

La giocata più bella dell’incontro è stata sicuramente lo splendido calcio di punizione con cui l’ex Udinese Ali Adnan ha dato il via alla rimonta dei canadesi.

LAFC 2-0 L.A. Galaxy

Carlos Vela | Decision Day - MLS Magazine Italia

Un Trafico che ha confermato i problemi dei Galaxy che, in 10 per quasi 70 minuti, hanno incassato la decima sconfitta stagionale su 18 partite disputate: ultimo posto a Ovest per loro.

LAFC, al contrario, è in ottima forma, trascinata dal giovane bomber Musovski, che ha aperto le marcature. La notizia migliore per i Black&Golds, però, è senza dubbio il ritorno in campo di Carlos Vela, che ha addirittura firmato la rete del definitivo 2-0.

Classifica MLS

Qui trovate le classifiche aggiornate delle due conference di MLS.

Prossimo turno

La nuova giornata di MLS è iniziata la notte appena passata, con Nashville-Montreal e Vancouver-Seattle.

Ci sarà un doppio turno, che si concluderà nella notte fra domenica e lunedì prossimi.

Gli incroci più interessanti sono sicuramente Toronto-NYCFC (stanotte alle 0:30), il derby texano fra Dallas e Houston la sera di Halloween (ore 20:30, comodo anche per noi italiani) e il derby di New York (lunedì all’1:00).

In Italia, Dazn trasmetterà stanotte RBNY-New England (0:00), Philadelphia-Chicago (0:30) e Dallas-Miami (1:30), oltre a Nashville-Chicago (domenica 1 novembre ore 1:30.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x