Home News Rooney prova il miracolo: pronto il rilancio di DC United nella MLS 2023!

Rooney prova il miracolo: pronto il rilancio di DC United nella MLS 2023!

di Riccardo Cerrone
DC United | MLS Magazine Italia

Sarà una stagione tutta da scoprire quella dei DC United nella MLS 2023: la squadra guidata da Wayne Rooney sarà chiamata ad una vera e propria prova di rinascita dopo le vicissitudini del 2022.

Parte solo ora l’avventura di Rooney in MLS 2023 con i DC United: quale futuro?

Un anno da dimenticare per i DCU: il 2022 ha segnato il cambiamento totale soprattutto al livello dirigenziale con un susseguirsi di avvicendamenti tra allenatori e classe direttiva che alla fine ha portato ad un cambiamento tanto importante cosi da considerare la MLS 2023 un vero e proprio anno zero!

Era l’11 Luglio 2022 quando all’aeroporto di Washington è atterrato Wayne Rooney: Il Dc United era penultimo nella Eastern Conference, con 17 punti in 17 partite. La squadra di Washington aveva appena perso 7-0 il venerdì prima contro il Philadelphia Union. Così. l’ex giocatore dei DCU Rooney, lasciò l’incarico di allenatore del Derby County a fine giugno (il suo primo da tecnico) che si concluse con una retrocessione in League One, anche se c’è da dire che il club era stato penalizzato dai 21 punti che gli sono stati tolti in classifica per problemi economici.

L’arrivo di Rooney però non ha portato grandi cambiamenti e miglioramenti, tanto che in una serie di conferenze stampa i giornalisti gli hanno chiesto quale fosse il suo piano per far risalire la classifica della Eastern Conference alla squadra, ma Rooney aveva già chiara la situazione di rifondazione totale da parte della direzione tecnica.
La cessione di Gressel a Vancouver, dopo un discreto ruolino con la maglia dello United, era già un chiaro segnale di come l’anno dovesse finire cosi, puntando forte ad una ricostruzione nel 2023.

Come sarà la MLS 2023 per Rooney ed i suoi DC United?

Per far si che questo accada però c’è bisogno di un lavoro di squadra, soprattutto ai livelli alti dei DC United, dove la scelta di pedine importanti a partire dal Superdraft, sino al calciomercato MLS, passando per la scelta di tre Designated Player di qualità, farà chiaramente tutta la differenza del mondo!
Palsson, Klich e Benteke potrebbero non bastare per ritirare su le sorti di una franchgia che in MLS ha scritto la storia, anche negli ultimi anni è stata troppo lontana dalle posizioni che contano!

 

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x