Home News Portiere MLS accusato di violenza domestica

Portiere MLS accusato di violenza domestica

di Nicolò Grosso

Non finiscono i guai per i giocatori della MLS. Dopo il licenziamento di Aleksandar Katai dai L.A. Galaxy a causa delle frasi razziste della moglie, un altro giocatore è stato sospeso dalla lega.

Si tratta di Jesse Gonzalez, portiere di FC Dallas, accusato di violenza domestica. Le accuse non è ancora stata confermata, ma la MLS si è cautelata sospendendo il giocatore in attesa di accertamenti.

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x