Home News Bastian Schweinsteiger dice addio al calcio ed alla MLS

Bastian Schweinsteiger dice addio al calcio ed alla MLS

di Riccardo Cerrone

Anche Bastian Schweinsteiger  è pronto a salutare la carriera da calciatore, finendo di fatto in MLS.

Bastian Schweinsteiger chiude in MLS

Bastian Schweinsteiger ha detto basta, ponendo fine a una carriera a dir poco strepitosa. Sedici stagioni trascorse sul campo, una Champions League, otto scudetti e una Coppa del Mondo vinta sia con la Germania che con il club della sua vita, il Bayern Monaco. L’esordio nel calcio che conta, infatti, per Bastian è arrivato proprio con i biancorossi, nel novembre 2002, dopo anni al servizio delle formazioni giovanili. Quel giorno, per”Basti”, è iniziata una lunga storia d’amore. Una storia che ha rappresentato, per il centrocampista tedesco, il cuore della sua carriera.

Un carriera alla Bastian Schweinsteiger 

E sempre lì, allora, e in nessun altro posto o stadio, era giusto che l’esperienza da calciatore di Schweinsteiger avesse fine. Ieri sera, infatti, all’Allianz Stadium di Monaco Neuer e compagni sono stati protagonisti del match amichevole contro i Chicago Fire, il club americano dove Bastian ha trascorso le ultime stagioni in seguito all’esperienza in Premier con il Manchester United. “E’ un giorno speciale per me, lo porterò sempre dentro e lo racconterò, negli anni, ai miei cari – ha spiegato Bastian a fine partita -. E’ stato bellissimo condividere questo momento con i tifosi del Bayern”.Schweinsteiger, nel corso del match, è sceso in campo con entrambe le squadre, giocando un tempo con ognuna di esse. Inserito nella Hall of Fame del Bayern Monaco (è il diciottesimo calciatore che ne entra a far parte), Basti ha salutato la sua gente con un gol nel finale: destro al volo all 83′ su cross di Alaba e portiere avversario k.o.

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x