Home MATCH REVIEW CONCACAF Champions League: della MLS avanza solo LAFC

CONCACAF Champions League: della MLS avanza solo LAFC

di Nicolò Grosso

Si è appena concluso il turno dei quarti di finale della CONCACAF Champions League, competizione in cui si affrontano le migliori squadre del continente nordamericano. Quattro erano le squadre di MLS impegnate, dopo l’eliminazione dei Seattle Sounders al primo turno: Montreal Impact, NYCFC, Atlanta United e LAFC.

I risultati delle squadre di MLS in CONCACAF Champions League

Nella notte fra martedì e mercoledì sono scese in campo Montreal e New York, rispettivamente contro Olimpia (Honduras) e Tigres (Messico) mentre la notte scorsa è toccato a Atlanta e Los Angeles sfidare le messicane Club America e Cruz Azul.

I canadesi, i newyorkesi e i Five Stripes dovevano tutte ribaltare una sconfitta rimediata all’andata. I californiani, invece, non avevano fatto in tempo a disputare il match d’andata prima della sospensione per l’esplosione della pandemia, e così si sono giocati il passaggio del turno in gara unica.

Ecco come sono andate le gare dei quarti di finale della CONCACAF Champions League.

Olimpia 0-1 Montreal Impact (complessivo 2-2)

All’andata, a Montreal, la sfida fra i nerazurri canadesi e i rossoblù onduregni era terminata 1-2. Pertanto, alla squadra allenata da Henry serviva vincere segnando almeno due gol. Non è bastata, dunque, la bella rete di Sejdic, arrivata con un destro potente di prima intenzione diretto all’angolino basso. Per il resto, infatti, la partita è stata priva di grandi sussulti, nonostante qualche tentativo di Quioto regalare il passaggio del turno ai suoi.

Tigres 3-0 NYCFC (complessivo 4-0)

L’1-0 subito in casa all’andata chiamava i citizens di New York a una rimonta che sembrava certamente difficile, ma non impossibile, sul campo del Tigres. Gli undici volte campioni del Messico, però, si sono rivelati decisamente troppo forti per NYCFC, che è stato spazzato via dalla valanga gialloblù, che l’ha messo sotto per tutti i 90 minuti di gioco. Vero e proprio mattatore dell’incontro è stato il colombiano Quiñones, che ha spadroneggiato sulla destra, seminando il panico fra i difensori della squadra americana e servendo tre assist. Di Gignac, Fernandez, Carioca e Aquino i gol che hanno spedito in semifinale la squadra che appare la pretendente più credibile alla vittoria della CONCACAF Champions League.

Atlanta United 1-0 Club America (complessivo (1-3)

Atlanta United, perdente 3-0 all’andata all’Estadio Azteca di Città del Messico, era chiamata a una vera e propria impresa, che appariva impossibile, soprattutto vista la sua pessima stagione di MLS. Invece, i Five Stripes sono scesi in campo con la giusta cattiveria e determinazione, che però non sono bastati a ribaltare il risultato. Le speranze di rimonta dei rossoneri, infatti, si sono infrante contro il muro eretto dal portiere della nazionale messicana Ochoa, che è stato battuto soltanto all’82’ dal colpo di testa del giovane Conway, quando però era ormai troppo tardi per rientrare in partita. Nonostante l’eliminazione, la buona prova degli americani, guidati dai DP Barco e Moreno, finalmente ispirati, è di buon auspicio per il 2021.

LAFC 2-1 Cruz Azul

L’unica vera nota lieta della notte statunitense è stata LAFC, l’unica squadra di MLS a essersi qualificata per le semifinali di CONCACAF Champions League. I californiani hanno sconfitto in rimonta, sul proprio campo di casa, i messicani del Cruz Azul, che erano passati in vantaggio grazie al rigore trasformato da Yotún con il cucchiaio. I due gol che hanno permesso a i Black&Golds di vincere sono arrivati dalla stella Vela (su calcio di rigore) e dal giovane attaccante Opoku, con una staffilata al volo dal limite dell’area a incrociare verso l’angolino basso destro della porta avversaria.

Prossimo turno CONCACAF Champions League

CONCACAF Champions League 2020 MLS Magazine Italia

 

Le semifinali di Champions League si giocheranno nella notte fra sabato e domenica: Tigres-Olimpia alle 2:00 e LAFC-America alle 4:30 (tutte e due in diretta sul canale YouTube della CONCACAF. Saranno entrambe sfide di sola andata: chi vince stacca il pass per la finale del 23 dicembre.

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x