Home News ATLANTA UNITED QUEI TERRIBILI RAGAZZI PRONTI A VINCERE LA MLS

ATLANTA UNITED QUEI TERRIBILI RAGAZZI PRONTI A VINCERE LA MLS

di Riccardo Cerrone

Quando va in scena l’Atalanta United al Mercedes Benz Stadium è sempre spettacolo, e gli appassionati di MLS sanno che è un appuntamento da non perdere. il “Tata” Martino ha ormai impresso nei calciatori il suo credo “caliente” e la tanto professata “garra” che fa di Martinez e compagni una squadra temibilissima.

LA MLS PASSA PER ATLANTA

Se Rich Grimes non ha saputo abbandonare Atlanta e dintorni nell’arco di 8 stagioni in The Walking Dead, incastrato in un luogo a lui caro, lo stesso si può dire della MLS Cup che, visto come si comportano i ragazzi di MArtino, sarà certamente pensando di soggiornare qualche giorno nella città della squadra rosso-nero-oro.

Bel gioco, trama offensiva con una fitta rete di passaggi, e delle individualità con una tecnica superiore a quella di tutta la MLS fanno di Atlanta una squadra assolutamente da battere, come peraltro, aveva gia dimostrato lo scorso anno alla sua prima apparizione in MLS. Aver raggiunto i playoff sembra solo il punto di partenza per quei “terribili ragazzi” che, a colpi di gol e spettacolo, stanno avanzando nella fitta rete di squadre che si contenderanno la MLS Cup.

QUEI TERRIBILI RAGAZZI DI ATLANTA CHE SOGNANO LA MLS

Seconda stagione in MLS per la franchigia di Atlanta e già si sogna in grande. Almiron, Martinez e Villabla sono solo i finalizzatori di “uno equipo” (per dirla all’argentina) che produce gioco e azioni da gol a valanga.
Se dovessimo scommettere il nostro dollaro sulla possibile vincente di MLS lo metteremmo su Atlanta, un pò per attitudine tecnica e bel gioco, un po per simpatia di questi ragazzacci che ci fanno sempre divertire!

 

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x