Home MATCH REVIEW U.S. OPEN CUP – DALLAS VOLA, COLORADO BATTUTO

U.S. OPEN CUP – DALLAS VOLA, COLORADO BATTUTO

di Redazione MLS Magazine

In un’importante sfida di US Open Cup, i padroni di casa dell’FC Dallas hanno battuto i Colorado Rapids per 3 a 1, avanzando così ai quarti di finale della competizione calcistica più antica d’America.

La partita inizia male per i Rapids, che durante il primo tempo perdono per infortunio due giocatori chiave come Dillon Powers e Axel Sjoberg. La situazione per i granata si complica ulteriormente quando Diaz, la stella dei Texani, si conquista e trasforma un rigore allo scadere del primo tempo. Al rientro in campo, i Rapids pareggiano subito i conti con Azira al minuto 46, ma l’equilibrio dura appena dieci minuti, con gli Hoops che si riportano nuovamente in vantaggio con Hollingshead.

A questo punto gli uomini di Mastroeni si gettano in avanti alla ricerca del gol. Il pareggio tuttavia non arriva, e i Rapids sono costretti a giocare in dieci per via dell’infortunio a cambi esauriti di Gashi. Dallas, approfittando ora della superiorità numerica, allunga il proprio vantaggio grazie ad una punizione di Morales all’ottantanovesimo, mettendo al sicuro la qualificazione ai quarti.

La partita è sfortunata per Colorado e rappresenta un’ottima prestazione di Dallas, che si conferma come una delle squadre favorite per la vittoria del torneo, dopo averlo già conquistato l’anno scorso.

0 0 vote
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x