Home MLS WORLD Guida alla MLS 2021: Seattle Sounders

Guida alla MLS 2021: Seattle Sounders

di Nicolò Grosso
Seattle Sounders | MLS Magazine Italia
Squadra: Seattle Sounders
Conference: Western
Stelle: Joao Paulo (DP), Nicolas Lodeiro (DP), Raul Ruidiaz (DP),
Obiettivo: MLS Cup (?)
Maglia:

Seattle Sounders: Guida alla MLS 2021

Seattle Sounders | MLS Magazine Italia

Negli ultimi cinque anni, i Seattle Sounders hanno dominato la MLS, arrivando quattro volte in finale e vincendone due. Lo scorso dicembre, però, hanno perso la MLS Cup contro i Columbus Crew, che li hanno demoliti con un sonoro 3-0.

Vista la nomea di cui godono, i Rave Green quest’anno dovranno necessariamente provare a tornare campioni, anche se hanno dovuto privarsi di diversi giocatori importanti per rientrare finanziariamente nei limiti imposti dalla regola del salary cap.

Tra coloro che hanno lasciato lo stato di Washington, ci sono soprattutto Svensson (svincolati), Leerdam e Jones (entrambi andati a Miami). I Sounders, inoltre, hanno anche perso Morris, che a giugno sarebbe dovuto rientrare dal prestito allo Swansea, ma rischia di saltare tutta la stagione per infortunio.

In entrata, invece, oltre al versatile centrocampista Rowe (da New England), che può giocare da mediano, mezzala, oppure esterno alto su entrambe le fasce, sono arrivati due calciatori che conoscono già bene l’ambiente Seattle Sounders: il secondo portiere Richey (negli ultimi due anni a Cincinnati) e l’attaccante Montero (acquistato da Vancouver).

Come giocheranno i Seattle Sounders

Queste operazioni di mercato, oltre ad avere ridotto leggermente la qualità della rosa, la hanno soprattutto accorciata molto. Per questa ragione, il club e coach Schmetzer hanno voluto puntare su diversi giocatori in grado di giocare in più ruoli, per fornire al tecnico varie alternative per mettere la squadra nelle condizioni migliori per esprimere il suo calcio, fatto di pressing alto e possesso palla rapido per arrivare spesso in area di rigore avversaria, passando per i cross o attraverso passaggi filtranti per la punta Ruidiaz.

In questa pre-season, infatti, i Seattle Sounders hanno provato diversi moduli alternativi al loro tradizionale 4-2-3-1, tra cui soprattutto il 3-4-1-2.

Roster

Qualunque sia la formazione scelta da Schmetzer, comunque, non è in discussione il posto di Frei fra i pali.

Davanti a lui ci saranno almeno due fra O’Niel, Gomez Andrade e Arreaga, anche se nessuno dei tre ha convinto appieno nel 2020.

Sulle fasce, a sinistra ci sono Tolo Nouhou e Smith, che sono propriamente dei terzini, mentre a destra c’è Alex Roldan, giocatore a tutto campo, come il fratello Christian, Rowe e Medranda, che potranno essere impiegati sia in mediana sia sugli esterni. In mezzo al campo, poi, è sicuro del posto Joao Paulo, mentre Delem e il giovane Leyva saranno le prime alternative a lui e Christian Roldan.

La coperta, invece, è più corta sulla trequarti, dove c’è il solo Lodeiro, che però è uno dei migliori calciatori del campionato.

Come ali, poi, oltre all’infortunato Morris, ci sono i giovani Hopeau e Dobbelaere, mentre gli attaccanti a disposizione di Schmetzer sono Ruidiaz, Montero e Bruin.

Cosa aspettarsi

Insomma, il calciomercato ha modificato molto il volto dei Seattle Sounders, che paiono essersi indeboliti per cercare di rinnovarsi.

I risultati ottenuti negli ultimi anni rendono obbligatorio inserirli nella lista delle compagini da tenere in considerazione per la vittoria della MLS Cup, ma non bisogna nascondere che ci sono molte incognite su di loro.

Starà agli stessi Seattle Sounders fugare i dubbi: staremo a vedere.


> scarica la guida completa alla MLS 2021 <

0 0 votes
Article Rating

Ti potrebbe interessare anche

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il sito web colleziona i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Le terremo al sicuro per te. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x